Teatri professionali

Procedure amministrative: modalità, tempistiche e documenti necessari

Richiedere un'autorizzazione

Qualsiasi rappresentazione pubblica di un’opera teatrale o di un testo necessita di un’autorizzazione espressa dell’autore. Il medesimo principio si applica anche ad ognuna delle rappresentazioni di una tournée. La SSA non è abilitata a rilasciare un’autorizzazione di questo tipo, ma si incarica di inoltrare la richiesta all’autore o a qualsiasi altro avente diritto.

Formulario per la richiesta di un'autorizzazione

Quando un teatro o un organizzatore di eventi accoglie uno spettacolo, la richiesta dell’autorizzazione è responsabilità del produttore; al teatro o all’organizzatore spetta invece il pagamento dei compensi per diritti d’autore. Il teatro o l’organizzatore è tenuto a informare anticipatamente la SSA della rappresentazione.

Nel caso di adattamenti o arrangiamenti di testi esistenti, le modifiche previste devono essere presentate all’autore in allegato alla richiesta di autorizzazione, in modo che si possa determinare con esattezza il campo di applicazione dell’autorizzazione.

La procedura per il rilascio di un’autorizzazione può durare a lungo. Si raccomanda quindi di inoltrare la richiesta dai tre ai sei mesi prima dell’inizio delle prove. L’autorizzazione stabilisce un numero minimo di rappresentazioni, nonché un arco di tempo e un territorio determinati. Qualsiasi rappresentazione al di fuori dei termini stabiliti richiede una nuova autorizzazione.

Una volta ricevuto l’accordo dell’autore, la SSA stipula un contratto che definisce le condizioni dell’autorizzazione, ovvero:

  • la durata dell’autorizzazione
  • l’estensione territoriale dell’autorizzazione
  • le disposizioni finanziarie
  • le penali

Il contratto è firmato dall’autore e dal produttore.

Dichiarare gli incassi

Il teatro o l’organizzatore è tenuto a comunicare i suoi incassi alla SSA entro dieci giorni dalla/dalle rappresentazione/i mediante il formulario per la dichiarazione degli incassi. La SSA emette una fattura sulla base di tale dichiarazione.

Tariffe

La riscossione dei diritti di rappresentazione avviene mediante la SSA.
Consultate le nostre tariffe.

Casi particolari

Compagnie di danza

Promemoria specifico

Promemoria per le rappresentazioni all'estero

Guida per le opere coreografiche

Opere su commissione

Il lavoro di scrittura commissionato da un produttore di spettacoli (compagnia, associazione, ecc.) è generalmente remunerato mediante un onorario (designato anche con il termine di “prime de commande”), il quale ricompensa il tempo lavorativo dedicato alla scrittura.

Tale onorario non può tuttavia includere i diritti d’autore relativi alle rappresentazioni (o ad altri sfruttamenti) che gli autori hanno già affidato alla SSA aderendovi. Questi diritti dovranno essere oggetto di un contratto separato, stipulato successivamente fra il produttore e la SSA.

I nostri modelli di contratto.

Tournée in Svizzera e all'estero

Nel caso di una tournée, il produttore è responsabile del versamento dei diritti di rappresentazione. Può tuttavia delegare il pagamento dei diritti d’autore al luogo che accoglie lo spettacolo, a condizione di informarne previamente la SSA per iscritto. Tale principio si applica anche per le tournée all’estero.

Ricordatevi di informarci delle vostre tournée: via email e sulla base dei documenti richiesti.

Consultate il nostro promemoria per le tournée all'estero.

Rappresentazioni in ambito scolastico

Tali rappresentazioni devono essere segnalate alla SSA. In alcuni casi, si applicano condizioni tariffarie specifiche